Benvenuti nell’Ordine dei Cavalieri Bianchi di Seborga

Immagine SantoSepolcro.com

Il Venerabilis Equester Ordo Sacri Principatus Sancti Sepulchri (V.E.O.S.P.S.S.), conosciuto anche come “Venerabile Ordine Equestre del Sacro Principato di Santo Sepolcro” (o di Seborga) o in modo più familiare come l’Ordine dei Cavalieri Bianchi di Seborga, è una Istituzione Cavalleresca magistrale cioè sovrana, erede della cavalleria monastica cistercense.

L’Ordine, operante da secoli, perfettamente inserito nella tradizione cristiana romana, non va confuso con associazioni no profit, onlus o quant’altro di recente costituzione ed al di fuori della linea di investitura tradizionale.

La Fede, l’Ordine, la Cavalleria, la Croce patente  non possono essere brevettati. Certamente la nostra Tradizione Cavalleresca poggia su sicure basi storiche e su comportamenti trasparenti. Essa è ben nota agli studiosi in materia e non può essere messa in discussione da chicchessia.

La vita dell’Ordine è sempre stata intrecciata con quella del Principato di Seborga di cui costituisce una componente indissolubile dalla importante valenza spirituale.

Nella storia passata il Gran Priore è stato spesso eletto alla carica di Principe mentre in altre occasioni le due cariche, spirituale e politica, sono state ricoperte da persone diverse, per varie ragioni contingenti. Una ragione si è avuta quando il candidato Principe non era un Cavaliere. In altri casi il Gran Priore non ha voluto occuparsi di cose governative e temporali.

L’Ordine prende il nome di “Santo Sepolcro” in quanto, anticamente, questa località era denominata “Castrum Sepulchri” (cioè Castello presso il Sepolcro). Una lunga serie di documenti ecclesiali si riferiscono a Seborga come appunto al “sepulchrum” (sepolcro). Varie sono le ipotesi circa il motivo per cui questo paese è stato chiamato “sepulchrum”.

Il V.E.O.S.P.S.S. è una istituzione sovrana di carattere cavalleresco con una tradizione militare infatti, nel medio evo, non faceva parte della cavalleria cosidetta “Ospitaliera” ma di quella “Combattente”. Oggi l’Ordine opera con  modalità che, pur attualizzate alla luce delle esigenze della società contemporanea del terzo millennio, si rifanno direttamente a quelle della “Paupera Militia Christi” di Hugues de Payns secondo le intenzioni di San Bernard de Clairvaux pur essendo a perta ad individui anche sposati che vogliano vivere comunque l’esperienza cavalleresca spirituale.

Una incrollabile fede in Cristo, lealtà verso il Papa,  ma anche una condotta di vita caratterizzata dalla disciplina, umiltà, ubbidienza, carità, abnegazione e fedeltà sono requisiti necessari al fine di esere presi in considerazione per intraprendere la via del V.E.O.S.P.S.S.

Fare parte dell’Ordine costituisce, nella nostra società contemporanea relativista e materialista, scarsamente attenta ai problemi dello spirito, una scelta precisa di militanza attiva tra le forze della Luce.

Non a caso il motto scelto dall’attuale Gran Priore Fra Diego Beltrutti è appunto “Per Xtum ad Lucem!” (Raggiugiamo la Luce mediante Cristo).

La sede storica dell’Ordine si trova nell’antico Principato di Seborga (Via Antonio Maccario, 9 – 18012 Seborga /IM) mentre la Sede Generale per l’Italia è ubicata a Busca (Via Roberto d’Azeglio, 3 – 12022 Busca /CN).

Ulteriori informazioni possono essere reperite utilizzando la posta elettronica santosepolcro@gmail.com

Welcome to the “Venerable Order of the Knights of the Sacred Principle of the Holy Sepulchre” (or of Seborga)

The “Venerabilis Equester Ordo Sancti Principatus Sancti Sepulchri” (V.E.O.S.P.S.S.), is known in English as the “Venerable Order of the Knights of the Sacred Principle of the Holy Sepulchre” (or of Seborga), and may be more informally called the “Order of the White Knights of Seborga“. This Order is a magisterial, sovereign, chivalric institution that is the heir to the Cistercian monastic knighthood. The Order, after centuries of activity and in consideration of current regulations on associations in Italy, decided to request (and to eventually obtain) legal recognition.

The Order’s existence has always been intertwined with that of the Principality of Seborga, of which it constitutes an enduring component having important spiritual value.

Historically, the Grand Prior has often been elected to the office of Prince, whereas on other occasions for a variety of contingent reasons the spiritual and political responsibilities were administered by two different individuals. One of these reasons occurred when the candidate for Prince was not a Knight. In other cases, the Grand Prior did not want to deal with government and secular issues.

The Order is called the “Holy Sepulchre” since in ancient times this place was called “Castrum Sepulchri” (Castle near the Sepulcher). Indeed, a series of Church documents refer to Seborga as “sepulchrum” (sepulcher), and there are various hypotheses about why Seborga has acquired this appellation.

The V.E.O.S.P.S.S. is a sovereign institution of chivalrous character with a military tradition. In fact, in the Middle Ages, it was not part of the so-called “Hospitaller” chivalric code but of the “Combatants.”  Today the Order functions in a manner that, although updated in light of the needs of contemporary society in the third millennium, directly refers to those of the “Paupera Militia Christi” of Hugues de Payns. This is in accordance with the intentions of St. Bernard de Clairvaux, while being open even to married people who may want to live according to the spiritual chivalrous experience.

An unshakeable faith in Christ, loyalty to the roman Pope, but also a lifestyle characterized by discipline, humility, obedience, charity, and self-denial, are necessary requirements in order to be accepted to take the path of V.E.O.S.P.S.S.

In our contemporary society, which is materialistic, relativistic, and poorly attentive to the problems of the spirit, being part of the Order represents a clear choice for becoming an active participant in promoting the forces of Light.

It is not by coincidence that the motto chosen by the Grand Prior Bro Diego Beltrutti is in fact “For Xtum ad Lucem” (reaching Christ through the Light).

The historical site of the Order is situated in the ancient Principality of Seborga, Via Antonio Maccario, 9 – 18012 Seborga (IM), while the headquarters for Italy is located in Busca, Via Roberto d’Azeglio, 3 – 12022 Busca (CN), Italy.